Università degli Studi dell Insubria

uninsubria uninsubria-1

Descrizione

L'Università degli Studi dell'Insubria nasce il 14 luglio del 1998. Si tratta di una struttura Universitaria d'eccellenza, soprattutto in campo medico. La struttura porta avanti molti progetti di ricerca nell'ambito della Medicna e Chirurgia. Per citarne alcuni: 

  • Malattie dell’apparato cardiovascolare: valutazione preimpianto del defibrillatore ventricolare definitivo; valutazione della Fractional Flow Reserve come guida all'angioplastica coronarica; diagnosi precoce della sindrome takotsubo; valutazione non invasiva del rischio di fibrillazione ventricolare
  • Senologia: diagnosi precoce del tumore della mammella; ruolo del linfonodo sentinella nel tumore della mammella; nuove tecnologie in chirurgia senologica
  • Chirurgia vascolare: comportamento biologico ed emodinamico delle protesi vascolari; struttura ed ultrastruttura delle lesioni aterosclerotiche; epidemiologia della patologia aneurismatica
  • Chirurgia dei trapianti: trapianto di rene da donatore cadavere a cuore non battente; perfusione d'organo pulsata nel trapianto di rene marginale; valutazione del danno ischemia/riperfusione nel rene trapiantato
  • Ipertensione obesità dislipidemie: fisiopatologia e risposta alla terapia del danno d'organo nell'ipertensione arteriosa; obesità e sindrome metabolica; sindrome delle apnee nel sonno; infezione da HIV; mediatori del processo infiammatorio e farmacogenetica nell’aterosclerosi
  • Emostasi trombosi: individuazione di nuovi fattori di rischio per il tromboembolismo venoso; nuovi farmaci anticoagulanti orali

Professionisti del centro

  • Radiologo

    Università degli Studi dell Insubria
    200,00 €
  • Cardiochirurgo

    Università degli Studi dell Insubria
    200,00 €
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli

Second Opinion

Domande Frequenti

La Second Opinion è un servizio dedicato ai pazienti che richiedono un approfondimento o un’opinione aggiuntiva su una diagnosi ricevuta o un trattamento prescritto. La Second Opinion rappresenta un passo fondamentale nel processo di cura del paziente, che fa risparmiare tempo e risorse economiche che diversamente sarebbero utilizzate necessarie per raggiungere diverse strutture sanitarie.
I tempi medi per il servizio sono di 7 giorni. Questi comprendono il trasporto della documentazione clinica e la refertazione medica. Le tempistiche potrebbero variare in base alla disponibilità dello specialista scelto.
Il giorno in cui arriverà il corriere dovrai introdurre nella busta che ti verrà consegnata: -     esami diagnostici riguardanti il tuo caso clinico -     referti e documenti precedenti -     questionario clinico (se non compilato on-line) -     copia fronte-retro di un tuo documento d’identità e codice fiscale
Leggi tutte
Caricamento